Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

Continuando il suo percorso di ricerca sul tema del collezionismo la Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli propone al pubblico la nuova mostra “Paranormal – Tony Oursler vs Gustavo Rol”, esposizione che raccoglie alcune opere dell’artista americano ed una selezione di oggetti appartenenti alla sua enorme collezione legata al mondo dell’occulto. Il tutto posto in relazione all’attività e alle opere presenti nelle collezioni torinesi del pittore sensitivo Gustavo Rol, attivo a Torino nella seconda metà del Novecento.

Tony Oursler, ideatore della video-scultura, è uno dei più innovativi artisti a utilizzare il video come mezzo espressivo.

Oursler ha inoltre collezionato per anni oggetti, pubblicazioni e ephemera legati al paranormale trovandovi ispirazione per molte sue opere. Fotografie di fantasmi, testi di pseudo-scienza, tecnologia primitiva per la creazione di illusioni visive hanno arricchito nel corso degli anni un archivio che oggi conta oltre 15.000 elementi.

Questo interesse dell’artista affonda le sue radici nella propria storia familiare: suo nonno, lo scrittore, giornalista e sceneggiatore Charles Fulton Oursler, aveva frequenti scambi con Sir Arthur Conan Doyle, scrittore inglese sostenitore dello spiritualismo e del paranormale.

Un percorso che ha molti punti in comune con la figura di Gustavo Rol, personaggio dai natali torinesi fuori dal comune, amante delle arti e pittore egli stesso, colto e carismatico: dopo aver lavorato come giornalista e bancario si è dedicato per tutta la vita alla sua grande passione, l’occulto.

Orari:
Da martedì a domenica
Aperto dalle 10.00 alle 19.00 (ultimo ingresso alle 18.15)
Chiuso il lunedì

Prezzo
Biglietto intero: €10
Biglietto ridotto: €8 (gruppi, over65, convenzionati)
Biglietto ridotto speciale €4 (scuole e ragazzi 6-16 anni)

Gratuito 0-6 anni non compiuti, disabili, Abbonati Musei Torino Piemonte